Pronta al via la 18a edizione della Giornata di Raccolta del Farmaco. Caritas Diocesana Veronese cerca volontari che vogliano impegnare qualche ora del proprio tempo  nelle farmacie di Verona aderenti alla raccolta. La Giornata di Raccolta del Farmaco contribuirà a sostenere il Dispensario Farmaceutico attivo in via Muro Padri, 20.

Al fine di rendere efficace  la raccolta del 10 febbraio sulla base delle esigenze reali dei potenziali beneficiari e poichè essa avviene anche grazie ai volontari che suggeriscono e indirizzano le donazioni presso le farmacie, è molto importante la presenza di volontari Caritas opportunamente preparati, per ottenere i risultati voluti. Per quanti vorranno partecipare alla Giornata di Raccolta del farmaco, si può comunicare la propria disponibilità, scrivendo una email a volontariato@caritas.vr.it oppure contattando la segreteria di Caritas 0458300677  (dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.00).
Per i volontari è previsto un incontro mercoledì 7 febbraio ore 20.30 in sede Caritas (L.ge Matteotti,8 - Verona) durante cui  verranno approfondite le linee guida utili per assicurare il successo dell'operazione.

 

Dal 2000 ogni anno, il secondo sabato di febbraio, in tutta Italia, migliaia di volontari di Banco Farmaceutico e degli Enti partner, sono presenti nelle oltre 3.600 farmacie aderenti, e invitano i cittadini a donare farmaci per gli Enti assistenziali della propria città: è la GRF - Giornata Nazionale di Raccolta del Farmaco. Ogni Ente viene convenzionato ad una o più farmacie in cui sono raccolti esclusivamente farmaci senza obbligo di prescrizione.

Al fine di potenziare il sostegno alla salute dei poveri, Caritas Diocesana Veronese ha aperto un nuovo dispensario farmaceutico in via Muro Padri a cui fanno riferimento le parrocchie, i centri collegati con Caritas e le Società San Vincenzo de Paoli; tali realtà effettuano l'invio al dispensario di coloro che necessitano di farmaci ma che non possono sostenerne il costo attraverso un criterio trasparente e definito.
Nel 2017 il Dispensario ha distribuito gratuitamente oltre 6.000 confezioni di farmaci molti dei quali arrivano dalla donazione del Banco Farmaceutico che li raccoglie durante la giornata dedicata. Quest'anno la raccolta verrà organizzata sabato 10 febbraio 2018, dalle 08.30 alle 13.00 presso le farmacie di Verona e provincia aderenti al progetto. Per il Dispensario Farmaceutico è assolutamente importante massimizzare, sia in quantità che in qualità, la raccolta dei farmaci. In quantità perchè tali farmaci dovranno soddisfare le esigenze di tutto un anno, fino alla prossima raccolta del 2019; in qualità perchè la tipologia dei farmaci deve essere focalizzata su alcune classi (esempio antidolorifici, antiinfluenzali) più richieste mentre devono essere ridotte quelle la cui richiesta è inferiore.

In 17 anni la Giornata di Raccolta del Farmaco il Banco Farmaceutico ha raccolto oltre 4.500.000 farmaci, per un controvalore commerciale di circa 26 milioni di euro. L'ultima edizione, che ha avuto luogo l'11 febbraio 2017, ha visto il coinvolgimento di 3.851 farmacie e oltre 14.000 volontari; dei farmaci raccolti hanno beneficiato oltre 578.000 persone assistite dai 1.721 Enti convenzionati con Banco Farmaceutico.