Una delle più grandi difficoltà in questo periodo di Coronavirus è reperire nuovi operatori della notte volontari per le strutture dedicate alla grave marginalità di Caritas Diocesana Veronese: la casa accoglienza per senza fissa dimora Il Samaritano in via dell’Artigianato, Villa Francescatti per richiedenti asilo a San Giovanni in Valle, Corte Melegano per senzatetto neomaggiorenni a Cadidavid.

Caritas Verona lancia un appello a tutti coloro che in questo periodo sono disponibili e con il desiderio di dare una mano al prossimo!

Se sei interessato ad aiutarci come operatore della notte nelle strutture dedicate alla grave marginalità, puoi contattarci a questa mail: segreteria@ilsamaritanovr.it