Continua l'ospitalità nelle parrocchie da parte del Samaritano all'interno del progetto Richiedenti protezione internazionale. Tra queste anche alcune parrocchie che avevano già compiuto un ciclo di accoglienza e poi si erano bloccate. In questo periodo a San Michele Extra e a Santa Maria in Stelle,  è stata riaperta l’accoglienza dopo un periodo di stop.

Il Samaritano è ben  consapevole che non sempre l'accoglienza può funzionare a meraviglia e alle volte in alcune comunità c’è da correggere il tiro cammin facendo, però ciò che fa piacere è che alcune parrocchie decidono di ripartire anche se magari il progetto precedente era stato negativo.

Infine ci sono esempi di parrocchie che accoglievano in collaborazione con il Samaritano e che con gli anni hanno cambiato progettualità, con maggior autonomia da parte della comunità, come Lugo, Fumane e Lugagnano.

Le parrocchie che accolgono oggi

Micro-accoglienze: Isola della Scala, Chievo, Povegliano, San Martino Buon Albergo, Santa Lucia, Santa Teresa, Castiglione di San Michele, Santa Maria in Stelle, San Michele Extra, Lugagnano, Lugo.

Siproimi: Fumane

Corridoi Umanitari: Mezzane, Cerro Veronese, Valeggio sul Mincio, Quinzano, Santi Angeli Custodi, Pescantina