Tutti i martedi pomeriggio dalle 14 alle 14:30 nella cappellina del Samaritano viene organizzato un momento di preghiera per ospiti ed operatori. Un momento significativo per sentirsi ancora più legati ad una Parola di Dio che si fa carne ogni giorno: "Perché io ho avuto fame e mi avete dato da mangiare, ho avuto sete e mi avete dato da bere; ero forestiero e mi avete ospitato, nudo e mi avete vestito, malato e mi avete visitato, carcerato e siete venuti a trovarmi" (Mt, 25)

Ieri gli operatori hanno pregato per la Quaresima che inizia. Perchè sia un periodo fecondo di solidarietà e perdono per tutti gli operatori e i volontari del Samaritano.

Un sincero augurio di Buona Quaresima a tutti!