Una cena per festeggiare tutte le persone che nell'ombra aiutano perchè il Progetto di prima accoglienza all'interno di Villa Francescatti possa procedere a gonfie vele. Accanto agli operatori dell'equipe Richiedenti Protezione Internazionale, ecco i cuochi della cucina del Samaritano, le signore addette alle pulizie, le maestre della scuola, l'amministrazione e la direzione del Samaritano. E poi ancora volontari di ogni tipo, precursori di nuovi progetti o semplici persone volenterose che aiutano in tutte le dinamiche della casa.

Una serata molto piacevole, con un buon cibo internazionale e tante ciaccole in tutte le lingue del mondo! Un modo come un altro per dire GRAZIE a chi quotidianamente si dà da fare per questo progetto.