Il Centro di Pastorale Giovanile della Diocesi di Verona (nella foto un gruppetto presso il Progetto Casa Solidale Giovani), alcuni gruppi di scout veronesi, ma non solo... Il Samaritano durante le vacanze natalizie ha aperto le sue porte anche per vari gruppi di giovani di altre Diocesi che hanno deciso di vivere esperienze di servizio, testimonianza e volontariato a Verona. Ecco che sono stati ospitati due gruppi di adolescenti di Milano: uno per una giornata al Samaritano e uno per tre giorni di servizio presso Villa Francescatti, sede del progetto dei Richiedenti Protezione Internazionale. Entrambe sono state esperienze fantastiche!

Questo perchè l'aminazione delle comunità, dei territori e delle persone è uno dei principali obiettivi del Samaritano e perchè lavorare in rete, conoscere varie realtà, farsi conoscere, dare modo agli ospiti di incontrare altre persone sono sicuramente motivi di crescita e di condivisione importanti.