Il Progetto Casa Solidale Giovani da oltre un anno ha trovato casa presso la bellissima Corte Melegano, una vera e propria corte di campagna situata tra Cadidavid e Buttapietra. A condividere gli spazi di Corte Melegano c'è la Comunità di preghiera Roveto Ardente che da decenni ha la propria sede a Corte Melegano e che ha deciso di collaborare con Il Samaritano nella crescita del progetto dedicato ai giovani homeless ospiti della casa di accoglienza.

Per suggellare questa collaborazione, ma anche per festeggiare la Comunità e i suoi tanti anni di preghiera e servizio, il Vescovo di Verona, Mons. Zenti, ha voluto visitare il luogo e celebrare insieme alla Comunità e agli educatori del Samaritano una Santa Messa proprio a Corte Melegano. Un bel momento di condivisione, in cui è stato anche dato il mandato e la benedizione solenne al Samaritano e agli educatori per lavorare con i tantissimi giovani che vivono nella marginalità e che hanno bisogno di un progetto concreto con cui ricostruirsi, crescere, ritrovare la loro autonomia e la speranza per un domani da protagonisti.