La scuola superiore degli Stimmatini a Verona in visita alla scuola di italiano del Samaritano. Una mattinata di conoscenza e attività concreta, inserita in un calendario di incontri degli studenti veronesi con il mondo del sociale nella città scaligera.

Una dozzina di studenti di seconda superiore hanno scoperto il progetto di accoglienza richiedenti asilo presentato dal Samaritano, hanno ascoltato la testimonianza di uno dei ragazzi ospiti, con il suo incredibile viaggio tra paesi in conflitto, deserto, Libia e mare, hanno posto domande e curiosità. Dopo la merenda tutti insieme, i ragazzi si sono sostituiti alle insegnanti del Samaritano e hanno svolto il ruolo di maestri di italiano per gli studenti stranieri del Samaritano.

Una mattinata molto intensa, spensierata, ma anche molto utile per gli alunni di entrambe le scuole, per conoscersi, entrare in contatto e capire come funziona il sistema di accoglienza per stranieri e quello di istruzione per gli italiani.