Continua il progetto di accoglienza e di inserimento dei ragazzi richiedenti protezione internazionale nelle parrocchie della Diocesi di Verona. In chiusura dell'anno 2017 ci sono stati alcuni cambiamenti in alcuni appartamenti e si sono aperte altre due case in due comunità parrocchiali: Chievo e Quinzano.

Con l'arrivo dei ragazzi in queste due comunità, sale a 22 il numero delle parrocchie ospitanti richiedenti protezione internazionale grazie al progetto con il Samaritano, di cui si può saperne di più cliccando su questo link.