Grazie alla presenza di un volontario appassionato di fotografia, i ragazzi del Progetto Casa Solidale Giovani hanno iniziato nelle scorse settimane un progetto di fotografia dal titolo: Scatti di vita!

Dopo un paio di lezioni teoriche, si è passati alla pratica, con tentativi vari di foto e modifiche effettuate al computer con programmi appositi. Inoltre i ragazzi, con il volontario Flavio e gli operatori hanno vissuto anche due momenti di gita (sul Lago di Garda e alle Cascate di Molina) dove si sono dilettati nel fare molteplici scatti che poi hanno selezionato in studio e modificato al computer.

Si tratta di un progetto che offre nozioni per una futura professionalità sul tema, ma anche che favorisce la forma d'arte della fotografia e la fantasia degli ospiti.