Lo Sportello Unico Accoglienza solitamente era la porta d'accesso ai dormitori della città. Durante l'emergenza Covid19, il Comune, gestore dello Sportello in collaborazione con Il Samaritano, ha deciso di chiudere tutte le accoglienze nei dormitori. Oggi le accoglienze sono nuovamente riaperte ma non lo Sportello che funziona solo telefonicamente. Inoltre nel post Covid è diventato ancora di più un punto di riferimento per orientare le persone che ne hanno bisogno. Ovviamente tutto al telefono, per mantenere la sicurezza sanitaria.

Gli operatori dello Sportello offrono inoltre informazioni, indicazioni, indirizzano gli interessati verso i servizi di cui hanno bisogno. Ma non si limitano soltanto a questo: hanno anche il compito di contattare i servizi competenti e segnalare le persone che si sono rivolte per qualsiasi motivo allo Sportello, proprio per far sì che la situazione di ciascun utente sia monitorata nel miglior modo possibile.

Questo il numero a cui chiamare in caso di necessità: 045 8401324. Gli orari di apertura sono rimasti inalterati rispetto al precedente servizio dello Sportello stesso. Quindi:

LUN dalle 9:00 alle 12:00

MAR dalle 14:00 alle 17:00

MER dalle 09:00 alle 12:00

GIO dalle 09:00 alle 12:00

VEN dalle 09:00 alle 12:00