Il servizio di Tele Pace sull’emergenza Coronavirus, che sta toccando da vicino anche i senza fissa dimora. Caritas Verona accoglie oggi 250 ospiti nelle strutture comunitarie, divenute “blindate” per prevenire il contagio. L’ente diocesano lamenta una gestione non facile degli spazi e si fa portavoce del grande disagio vissuto dalle persone accolte, persone che rischiano di diventare ancora più invisibili. Sentiamo l’intervista a Marco Zampese, direttore della Casa di Accoglienza Diocesana “ Il Samaritano”. CLICCA QUI