La Cooperativa Il Samaritano di Caritas Diocesana Veronese, nell'ambito del Progetto Esodo, si occupa di gestire l'accoglienza residenziale per 12 persone, detenute ex detenute o in esecuzione penale esterna. Attualmente sono 5 le persone ospitate negli appartamenti adiacenti alla Casa di Accoglienza. Per loro il periodo dell'emergenza sanitaria è stato motivo di sofferenza soprattutto per la sospensione del lavoro, come spiega a Tele Pace Elisa Castioni, coordinatrice di progetto Esodo all'interno del Samaritano. Ecco il link con il servizio.