Fondazione Abbé Pierre e Feantsa (Federazione europea degli organismi che lavorano con persone senza dimora) lanciano l’allarme: se l’Unione europea e gli stati Ue non introdurranno rapidamente politiche di prevenzione mirate, molti giovani indigenti si ritroveranno presto senza dimora.

di Paolo Riva

LEGGI ARTICOLO COMPLETO SU SCARP DE TENIS: LINK